Questo Sito Web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.

Continuando ad utilizzare questo sito Web stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei cookies.
Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso, fai click su 'ACCETTO'.

I fantastici itinerari del Sulcis Iglesiente

Sulcis Iglesiente è la porta Sud Ovest della Sardegna. Il profumo di questa terra è quello del mirto e del corbezzolo, del ginepro e del rosmarino provenienti dai boschi mediterranei a ridosso di questo territorio ancora intatto.
Il suono è quello delle onde che si infrangono lungo la frastagliata costa e degli uccelli unici abitanti di queste rocce che si tuffano a strapiombo in un mare cristallino. Arenarie, graniti, calcari, il verde dei boschi, le luminose calette smeraldine è quello che impegnano la vista. Il tatto viene coinvolto quando si carezza le sabbie bianchissime delle spiagge e che ricordano le dune del Sahara. L’apoteosi del gusto si raggiunge quando a tavola, pecorino locale accompagnato da fette di pane caldo appena sfornato, condito con olio extra vergine locale viene annaffiato da un buon vino i cui vitigni traggono tutti i sapori di questa terra affondando le radici nell’arenaria pura. Un ambiente come questo come fa a non conquistare il cuore oltre che i cinque sensi? Lontana dal caos e dal suo clamore, questa porzione diSardegna, nota per le importanti risorse minerarie, per il patrimonio archeologico, per gli antichi insediamenti nuragici e per le necropoli ha infatti il vantaggio di offrire il meglio del mare dell’isola accompagnato da pace e relax. Calette deserte, sabbia bianca, mare cobalto, siti unici la rendono una meta perfetta anche tutto l’anno.

Mappa Sardegna Carbonia